fbpx
e-commerce: il mezzo perfetto per incentivare la tua attività - Robert Cutty
18142
post-template-default,single,single-post,postid-18142,single-format-standard,bridge-core-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-18.1,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

E-commerce: 5 buoni motivi per aprirne uno per la tua attività

e-commerce Milano agenzia di comunicazione

E-commerce: 5 buoni motivi per aprirne uno per la tua attività

Illustrazione e-commerce

Picture by © istockphoto.com

e-commerce: ormai è un termine del quale si sente parlare quotidianamente, e che sta diventando sempre più radicalmente parte delle nostre vite.
Per le aziende, è ormai assodato che oggi è sempre più difficile competere in un mercato dominato dai grandi player di settore e da una miriade di piccole e medie imprese che si stanno attrezzando per cercare di restare al passo coi tempi, ed avere un e-commerce può essere dunque un ottimo sostegno per la nostra attività. Ecco quindi 5 buoni motivi per ricordarci che avere uno store nel proprio sito aziendale è un fattore che può contribuire molto al successo della nostra realtà.

Costi iniziali più bassi di un business tradizionale

Aprire un e-commerce costa tendenzialmente meno di un’attività classica. Se cominciare un business tradizionale può richiedere ingenti capitali iniziali, sul web è diverso. Senza spese di affitto, macchinari e quant’altro, gli investimenti richiesti sono infatti, in proporzione, minori. Non sono sicuramente nulli, perché ci sono da considerare i costi del marketing, del sito e i costi di gestione delle varie piattaforme utili all’attività – ma è comunque un investimento che, sul lungo periodo, può dare ottimi frutti.

Non si devono necessariamente possedere grandi magazzini

Se avete intenzione di aprire un e-commerce e pensate ad Amazon, che possiede immensi magazzini dove stipare le proprie merci, i famosi Amazon Fullfillment Center, è naturale scoraggiarsi un po’ e pensare di aver bisogno di immensi spazi dove riporre la propria merce.

In realtà, soprattuto all’inizio, è possibile sperimentare sul web partendo con pochi articoli, che possono naturalmente essere tenuti in casa, in un piccolo magazzino (qualunque esso sia, come un garage o una soffitta), o a casa di qualche amico che vi possa appoggiare nelle nuova iniziativa.

Aprire un e-commerce può essere anche un’ottima occasione per uscire dalla propria zona di comfort e sperimentare, mettersi in gioco in prospettive e forme diverse, e aggiornare le proprie visioni in una chiave più moderna ed al passo coi tempi… che corrono, e non aspettano nessuno!

Naturalmente, nel caso l’attività si espandesse particolarmente, sarà necessario disporre di spazi più grossi rispetto all’inizio, ma questo sarebbe la conseguenza di un’attività che sta chiaramente prendendo il volo.

e-commerce Milano

Picture by © 1stonthenet.com

Raggiungi un pubblico globale, 24 ore su 24

Pensiamo a questa statistica, che da sola basterebbe per considerare l’idea di volgere al web le proprie ambizioni: nel 2019, il 63 % degli utenti digitali ha concluso almeno un acquisto online, ed è prevista una crescita costante nei prossimi anni. Con un e-commerce si è in grado di promuovere i propri prodotti ad una platea sconfinata ed internazionale. Il tutto 24 ore su 2 e 356 giorni all’anno.

Anche in questo caso, analisi di mercato e strategie di marketing mirato sono fondamentali – la posta in gioco, però, è semplicemente il mondo.

Puoi massimizzare i profitti e sperimentare molte strategie differenziate

Attraverso il commercio online è possibile, con il tempo, diventare sempre più precisi e mirati, targettizzando i propri prodotti presentandoli ad un pubblico sempre più preciso.

La cosa bella del web, inoltre, è che permette di sperimentare esplorando un sacco di nuove possibilità, che possono permettere alla tua attività di crescere in modi molto vari e differenziati. Ci riferiamo a tecniche come quelle di Growth Hacking Web Marketing, che permettono di farsi notare e di crescere rapidamente e poter scalare il proprio business in tempi molto veloci.

Aumenta il fatturato

Questa è naturalmente la più logica delle affermazioni. È bene ricordarsi infatti che, se si apre un e-commerce, lo si fa si per avere una maggiore visibilità, ma lo si fa soprattutto anche per aumentare il fatturato.

No Comments

Post A Comment

Call Now Button