fbpx
Olimpiadi invernali Milano - Cortina, breve storia | Robert Cutty
18932
post-template-default,single,single-post,postid-18932,single-format-standard,bridge-core-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-18.1,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Le Olimpiadi sono alle porte: facciamo un ripasso

Le Olimpiadi sono alle porte: facciamo un ripasso

776 a.C, ad Olimpia, in Grecia, la storia stava per essere completamente rivoluzionata: stavano per essere giocate le prime Olimpiadi di sempre.

Breve storia delle Olimpiadi invernali e non

Nati come un evento locale, in cui si teneva esclusivamente una gara di corsa, i giochi olimpici col tempo cominciarono a trasformarsi in qualcosa di sempre più importante, fino ad arrivare a spopolare in tutto il territorio greco e a comprendere tantissime discipline sportive. Si tenevano ogni 4 anni, esattamente come ora, ed erano una scusa non solo per celebrare la bellezza dello sport, ma anche per sospendere momentaneamente qualunque guerra fosse in corso, trascorrendo cinque giorni in tregua.
Nel 393 d.C., sotto l’influenza del vescovo di Milano Ambrogio, l’imperatore Teodosio decise di vietare lo svolgimento dei giochi, ma questo non bastò a fermare per sempre una delle tradizioni sportive più forti mai esistite. Le Olimpiadi ripresero infatti nel 1896 ad Atene, diventando l’evento più atteso del secolo, e da lì continuarono ad essere tenute ogni 4 anni come tradizione vuole, fino ad arrivare alla 32esima edizione che si terrà l’anno prossimo a Tokyo.

Nel 1924, a Chamonix, nacquero anche le Olimpiadi Invernali, per includere nella celebrazione dello sport proprio tutte le disciplina.

Le date delle prossime olimpiadi

Ma quali sono i prossimi appuntamenti olimpici?
La prossima Olimpiade estiva è più vicina di quanto sembri. Come dicevamo, si terrà a Tokyo nel 2020, precisamente dal 24 luglio al 9 agosto. La grande novità è che a questa edizione prenderanno parte ben cinque nuove discipline sportive: il karate, il surf, lo skateboard, il baseball e l’arrampicata.
Le candidate per le edizioni del 2024 e del 2028 per ora sono invece Los Angeles e Parigi.

Per quanto riguarda le Olimpiadi Invernali invece, abbiamo già i prossimi due appuntamenti: a Pechino nel 2022, e a Milano-Cortina nel 2026.

No Comments

Post A Comment

Call Now Button